L’ordinanza di inammissibilità dell’appello ex art. 348 ter c.p.c. non è mai ricorribile per cassazione.

 La Sesta Sezione Civile – Terza ha affermato il principio secondo il quale la mancanza di ragionevole probabilità di accoglimento dell’appello, che ne giustifica la pronuncia di inammissibilità, ai sensi dell’art. 348 bis cod. proc. civ., comprende i casi di manifesta infondatezza ... leggi tutto

É nulla la vendita priva di dichiarazione di coerenza dei dati catastali.

 La vendita immobiliare priva della dichiarazione di coerenza dei dati catastali, prescritta dall’art. 19, comma 14, del d.l. n. 78 del 2010, norma che è intervenuta introducendo il comma 1-bis all’art. 29 del d.lgs. 52/1985, non soddisfa la “ratio” pubblicistica di contrasto all’evasione ... leggi tutto

Ingiuria per mezzo di comunicazione indiretta, non c’è reato se chi riceve la comunicazione non è incaricato di riferire l’offesa.

 La presenza della persona offesa, non necessaria nel reato di manaccia (art. 612 c.p.), essendo sufficiente che la stessa sia venuta a conoscenza del soggetto cui è rivolta (cfr. Cass. Sez. VI, 26 maggio 2001, Chiazza; Sez. V, 4 aprile 1975 Pantacci), lo è invece nel reato di ingiuria, del quale ... leggi tutto

Opera edilizia precaria: non rilevano i materiali utilizzati ma la temporaneità.

 La natura precaria dell’opera edilizia non deriva dalla tipologia dei materiali impiegati per la sua realizzazione, tanto meno dalla sua facile amovibilità; quel che conta è la oggettiva temporaneità e contingenza delle esigenze che l’opera è destinata a soddisfare.
Chiaro è, in tal ... leggi tutto

Indennità di espropriazione: occorre tenere conto anche del valore di un eventuale soprassuolo arboreo.

 In tema di espropriazioni, «… qualora le piantagioni che insistono sul suolo espropriato contribuiscano a connotarne le caratteristiche fisiche, tanto da incidere sul valore e contribuire all’appetibilità dello stesso ove inserito in un mercato virtuale, del relativo valore occorre tenere ... leggi tutto

Detrazioni per premi assicurativi e per quote versate al ssn (sistema sanitario nazionale). Come comportarsi con la normativa vigente.

 In vista dell’imminente Dichiarazione dei Redditi 2014 è utile e opportuno fare chiarezza sulle possibili detrazioni fiscali e in particolar modo su quelle che riguardano le assicurazioni, anche perché a riguardo sono state recentemente apportate sostanziali modifiche normative. Dopo la ...leggi tutto

Aumentano i giovani adulti (under 21) detenuti nelle carceri e strutture di detenzione italiane.

 Aumentano i giovani adulti nelle strutture di detenzione: sono più di 8.000, per il 61% maschi italiani. Furti (26%), lesioni (14%), rapine (11%) e stupefacenti (8%) i reati più frequenti.Le persone sotto i 21 anni in carico ai servizi della giustizia minorile al 1° gennaio 2012 sono 13.500. Di ...leggi tutto

Decreto flussi 2014: in GU il decreto di programmazione transitoria.

 A titolo di anticipazione della programmazione dei flussi d’ingresso dei lavoratori non comunitari stagionali per l’anno 2014, sono ammessi in Italia, in via di programmazione transitoria per motivi di lavoro subordinato stagionale, i cittadini non comunitari residenti all’estero entro una ...leggi tutto

Casellario dei pensionati: l’INPS mette a disposizione del pubblico i dati sulle pensioni erogate.

 Sono consultabili dal sito dell’INPS (sezione Banche dati e Bilanci>Osservatori statistici) i dati aggiornati a dicembre 2012 dell’Osservatorio statistico Casellario centrale dei pensionati. La Banca dati mette a disposizione nelle tavole statistiche, i dati desunti dall’archivio ...leggi tutto

5 per mille, online gli elenchi degli ammessi e degli esclusi. Scelte e importi per la prima volta in versione “aggregata”

 Elenchi new-look e nuova carta d’identità geografica degli enti presenti. Sono le novità collegate alla pubblicazione del 5 per mille 2012, che comprende - come di consueto - i dati completi relativi sia al numero delle scelte espresse dai contribuenti sia agli importi attribuiti agli enti che ...leggi tutto

Disposizioni sulle citta' metropolitane, sulle province, sulle unioni e fusioni di comuni.

Legge 7 aprile 2014, n. 56 Vai alla normativa

Iscrizione Newsletter