Brocardi e aforismi giuridici

Torna alla pagina iniziale

Quoad valorem.

Per la determinazione del valore della domanda.

Id quod invicem debetur, ipso iure compensatur.

Ciò che sia vicendevolmente dovuto fra le parti, viene compensato a pieno diritto.

Restitutio in integrum.

Rimessione allo stato di cose iniziale.

Quoties nominatim plures res in legato exprimuntur plura legata sunt.

Allorché in un legato più cose sono indicate singolarmente, tali cose sono altrettanti legati.

Actio adversus iudicem qui litem suam fecit.

Azione contro un giudice per suo interesse personale in causa.

Poenam contumacis non patitur, quem adversa valetudo, vel maioris causae occupatio defendit.

Non subisce la dichiarazione di contumacia chi sia scagionato dalla cattiva salute, o da un impegno di forza maggiore.

Inaudita altera parte.

Senza sentire la parte avversa.

Inclusio unius exclusio alterius.

L’inclusione dell’uno significa l’esclusione dell’altro.

Adfirmanti incumbit probatio.

La prova è un onere per colui che afferma una tesi.

Non habet staderam in manu.

(L’aggredito) non ha una bilancia in mano.

Habeas corpus.

Abbi il (tuo) corpo. Nel diritto anglosassone, il principio e la tutela della inviolabilità personale, e per esso, il diritto

Genus.

Cose determinate solo nel genere.

Usurae vicem fructum obtinent, et merito non debent a fructibus separari.

Gli interessi equivalgono ai frutti, e giustamente da questi non debbono essere disgiunti.