Brocardi e aforismi giuridici

Torna alla pagina iniziale

Usurae vicem fructum obtinent, et merito non debent a fructibus separari.

Gli interessi equivalgono ai frutti, e giustamente da questi non debbono essere disgiunti.

Spoliatus ante omnia restituendus.

Chi sia stato spogliato deve essere anzitutto reintegrato.

Accidit aliquando ut, qui dominus sit, alienare non possit.

Accade talvolta che, pur essendo proprietari, non si possa vendere un proprio bene.

Fructuarius custodiam praestare debet.

L’usufruttuario è tenuto a custodire il bene.

Faber est suae quisque fortunae.

Ciascuno è artefice della propria fortuna.

Iustitiam quaerimus, rem omni auro cariorem.

Ricerchiamo la giustizia, cosa più preziosa di ogni ricchezza.

Rei mutatione interit ususfructus.

Il cambiamento totale del bene estingue l’usufrutto.

Possessor uti dominus.

Possessore da proprietario.

Nolle adire hereditatem non videtur, qui non potest adire.

Non dimostra di non voler adire l’eredità, chi non possa adirla.

Hi qui in universum ius succedunt, heredis loco habentur.

Coloro che succedono a titolo universale, sono ritenuti eredi.

Pactum de foro prorogando.

Accordo sulla deroga alla competenza per territorio.

Tantum devolutum quantum appellatum

Tanto il devoluto quanto l’appellato. Con riferimento all’effetto devolutivo dell’appello, per cui la causa devoluta alla cognizione del secondo giudice

Contentio de ordinando iudicio.

Dibattito sulla regolarità del giudizio.