Brocardi e aforismi giuridici

Torna alla pagina iniziale

Mora est iniusta dilatio in adimplenda obligatione.

La mora costituisce un ritardo ingiustificato nell’adempimento di un’obbligazione.

Coram populo.

Pubblicamente.

Caput orbis.

Capitale del mondo.

Qui destiterit agere, amplius et accusare prohibetur.

Chi ha rinunciato ad agire, ormai non può più chiamare in giudizio.

De facto.

Di fatto.

Audentes fortuna iuvat.

La fortuna aiuta gli audaci.

Compensatio est debiti et crediti inter se contributio.

La compensazione è l’annullamento reciproco di un debito e di un credito.

Fundi appellatione omne aedificium ei omnis ager continetur.

Nella definizione di fondo sono compresi ogni edificio e ogni campo.

Impossibilis condicio habetur, cui natura impedimento est, quominus existat.

Condizione impossibile è quella cui la natura sia di impedimento a che si realizzi.

Auri sacra fames.

Esecrabile brama di ricchezza.

Illico et immediate.

Sul luogo ed immediatamente.

Nolite dare sanctum canibus, neque mittatis margaritas vestras ante porcos.

Non date le cose sante ai cani e non gettate le vostre perle ai porci.

Naturaliter videtur possidere is, qui usumfructum habet.

Si considera, ovviamente, che chi abbia l’usufrutto possieda.