Amministrativo ed Enti locali

Torna alla pagina iniziale

Omesso deposito della copia cartacea obbligatoria nel processo amministrativo telematico

Consiglio di Stato, sez. VI, 3 marzo 2017, n. 880

Nell’ambito del processo amministrativo telematico il deposito della copia cartacea d’obbligo da parte del ricorrente così come previsto dal’art. 7,

Regolamento recante il capitolato generale d’appalto dei lavori pubblici, ai sensi dell’art. 3,...

Decreto ministeriale Ministero dei lavori pubblici 19 aprile 2000, n. 145

Art.1 Contenuto del capitolato generale. 1. Il capitolato generale d’appalto, in prosieguo denominato capitolato, contiene la disciplina regolamentare dei rapporti

D.Lgs. 33 2013 Trasparenza delle pubbliche amministrazioni

Decreto legislativo, 14 marzo 2013, n. 33

Decreto legislativo, 14 marzo 2013, n. 33 Riordino della disciplina riguardante gli obblighi di pubblicità, trasparenza e diffusione di informazioni

Gare di appalto: il potere di specificare i criteri di punteggio fissati nella lex specialis trova...

TAR Campania Napoli, sez. I, 1 luglio 2008, n. 6512

In linea generale, non può ritenersi precluso alla Commissione di gara il potere di specificare i criteri di punteggio fissati

Il partecipante ad una pubblica gara non può modificare la propria natura giuridica nella fase...

TAR Sicilia Palermo, sez. II, 9 gennaio 2008, n. 13

Il principio di continuità dei rapporti giuridici a seguito della trasformazione, espresso dal diritto societario, non involge la diversa disciplina

Il Consigliere comunale non è legittimato ad impugnare la delibera di approvazione del bilancio in...

Consiglio di Stato, sez. VI, 26 novembre 2007, n. 6038

Il Consigliere comunale non è legittimato ad impugnare la delibera di approvazione del bilancio, per essere stata adottata in seduta

Appalti pubblici: limite della ragionevolezza nell’aggiudicazione all’offerta economicamente...

Consiglio di Stato, sez. VI, 4 settembre 2006, n. 5100

Appalti pubblici: nell’aggiudicazione all’offerta economicamente più vantaggiosa la prevalenza del peso dato al prezzo rispetto al peso dato alla qualità

Bando di gara secondo il criterio dell’offerta economicamente più vantaggiosa: no alla...

TAR Lazio, sez. III quater, 22 ottobre 2008, n. 9057

Illegittimo il bando di gara, da aggiudicarsi secondo il criterio dell’offerta economicamente più vantaggiosa, che preveda la valutazione di elementi

Affidamento di servizi socio-sanitari. Va assicurata l’apertura alla concorrenza.

TAR Lazio Roma, sez. III quater, 8 luglio 2008, n. 6443

Affidamento di servizi socio-sanitari. Va assicurata l’apertura alla concorrenza secondo i principi di cui all’art. 27 del D.Lgs. n. 163/2006

Disciplina dei criteri di redazione e dei limiti dimensionali dei ricorsi e degli altri atti...

Decreto del Segretariato Generale Della Giustizia Amministrativa 22 dicembre 2016

Decreto del Segretariato Generale Della Giustizia Amministrativa 22 dicembre 2016 (in Gazz. Uff., 3 gennaio 2017, n. 2). – Disciplina

Direttori di case di cura: l’ineleggibilità a sindaco e consigliere comunale è...

Corte Costituzionale, 6 febbraio 2009, n. 27

Direttori di case di cura convenzionate: è incostituzionale la norma dell’art 60 TUEL che prevede l’ineleggibilità a sindaco e consigliere