Penale e Procedura Penale

Torna alla pagina iniziale

Legge Scelba 645 1952 Divieto di riorganizzazione del disciolto partito fascista

Legge 20 giugno 1952, n. 645

Legge Scelba – Legge 20 giugno 1952, n. 645 Norme di attuazione della XII disposizione transitoria e finale (comma primo)

Riforma Orlando. Le principali novità della legge 103/2017 in materia di diritto e processo penale

La cosiddetta riforma Orlando, dal nome del ministro della Giustizia è legge. È stata pubblicata sulla Gazzetta Ufficiale n. 154

Legge 103 2017 Modifiche al codice penale, al codice di procedura penale e all’ordinamento...

Legge 23 giugno 2017, n. 103

Legge 23 giugno 2017, n. 103. – Modifiche al codice penale, al codice di procedura penale e all’ordinamento penitenziario. Art.

Patteggiamento davanti al Giudice di Pace: respinta (di nuovo) la questione di legittimità...

Corte Costituzionale, 9 marzo 2016, ord. n. 50

Respinta (ancora una volta) la questione di legittimità costituzionale dell’art. 2 del decreto legislativo 28 agosto 2000, n. 274 (Disposizioni

Reato di tortura. Approvata la legge che introduce i reati di tortura ed istigazione alla tortura.

La Camera dei Deputati, nella seduta del 5 luglio 2017, ha approvato in via definitiva il disegno di legge che

La rinuncia al ricorso immediato al Giudice di Pace equivale a remissione di querela.

Cassazione penale, sez. III, 17 novembre 2011, n. 42427

Posto che a norma dell’art. 21, ultimo comma del d.lgs. 274/2000 la presentazione del ricorso immediato al giudice di pace

Recupero delle spese del procedimento penale: se il condannato ne contesta l’importo deve...

Cassazione penale, sez. unite, 12 gennaio 2012, n. 491

Chiamate a decidere se il giudice penale, adito con le forme dell’incidente di esecuzione, difetti di giurisdizione o di competenza

Furto: il luogo di lavoro non rientra nella nozione di privata dimora

Cassazione penale, sez. unite, 22 giugno 2017, n. 31345

Furto in abitazione (art. 624-bis c.p.): il luogo di lavoro non rientra nella nozione di privata dimora, salvo che si

Modifiche al codice penale, al codice di procedura penale e all’ordinamento penitenziario

Modifiche al codice penale, al codice di procedura penale e all’ordinamento penitenziario. Sintesi del testo di legge approvato in via

Omicidio causato da soggetto alla guida sotto l’effetto di sostanze psicotrope: colpa cosciente o...

Cassazione penale, sez. I, 5 aprile 2013, n. 20465

In occasione di un sinistro stradale con esito mortale, l’alterazione psicofisica del responsabile dovuta all’assunzione di sostanze stupefacenti non vale

Molestie telefoniche: il reato si configura anche in presenza di più telefonate “ mute” della...

Cassazione penale, sez. I, 10 maggio 2013, n. 20200

Anche gli “squilli” e non solo le vere e proprie telefonate possono integrare il reato di molestie commesse a mezzo

La pena non deve tradursi in un trattamento inumano e degradante per il detenuto in cattivo stato...

Cassazione penale, sez. I, 5 giugno 2017, n. 27766

La pena non deve tradursi in un trattamento inumano e degradante per il detenuto in cattivo stato di salute, il