Tag "Reato"

Torna alla pagina iniziale

Quando la detenzione di fuochi pirotecnici integra il delitto di cui all’art. 2 della L. 895/67 e...

Cassazione penale, sez. I, 20 novembre 2006, n. 38064

L’art. 2 della L. n. 895 del 1967 (Disposizioni per il controllo delle armi) punisce con la reclusione da uno

Quali emissioni di fumi e odori sono suscettibili di integrare il reato di cui all’art. 674 c.p.?

Cassazione penale, sez. III, 3 novembre 2016, n. 46149

Ogni emissione in atmosfera riconducibile a qualsiasi attività umana, anche non industriale, è suscettibile di integrare la fattispecie di reato

Responsabilità da reato degli enti: presupposti per il sequestro ex art. 53 d.lgs. 231/2001.

Cassazione civile, sez. VI, 10 settembre 2012, n. 34505

La Corte ha stabilito che l’accertamento della sussistenza di gravi indizi di responsabilità dell’ente indagato costituisce requisito necessario per l’adozione

Presentazione di falsa autocertificazione per ottenere contributi pubblici. Quale reato?

Cassazione penale, sez. II, 12 aprile 2016, n. 23163

«In tema di indebita percezione di erogazioni pubbliche, la produzione all’ente erogatore di una falsa autocertificazione finalizzata a conseguire indebitamente

Posta elettronica: non c’è violazione di corrispondenza se lecitamente in possesso della...

Cassazione penale, sez. V, 19 dicembre 2007, n. 47096

Posta elettronica: non c’è violazione di corrispondenza per chi è lecitamente in possesso della password del sistema informatico, anche se

Reato di omosessualità: quando, secondo la Corte di Giustizia UE, è possibile chiedere asilo...

Corte di Giustizia UE, 7 novembre 2013, C. 199-12

I richiedenti asilo omosessuali possono configurare un particolare gruppo sociale, esposto al rischio di persecuzione a causa dell’orientamento sessuale. L’esistenza,

Vendita di alimentari scaduti: quando si configura il reato di cui all’art. 516 c.p.

Cassazione penale, sez. III, 20 settembre 2016, n. 38841

La messa in vendita di prodotti scaduti di validità non sempre integra il delitto di cui all’art. 516 cod. pen.

Schiamazzi notturni, attenzione a gettare acqua dalla finestra, è reato.

Cassazione penale, sez. VI, 15 aprile 2013, n. 39869

Schiamazzi notturni, attenzione a gettare acqua dalla finestra per allontanare i rumorosi molestatori della quiete. Si rischia l’imputazione anche per

D.Lgs. 204 2007 Attuazione della direttiva 2004/80/CE relativa all’indennizzo delle vittime di...

Decreto Legislativo 9 novembre 2007, n. 204

Decreto Legislativo 9 novembre 2007, n. 204 Attuazione della direttiva 2004/80/CE relativa all’indennizzo delle vittime di reato.   Art. 1.


L’autoriduzione dell’assegno di mantenimento non sempre costituisce reato.

Cassazione penale, sez. VI, 31 maggio 2016, n. 23010

L’autoriduzione dell’assegno di mantenimento dovuto alla moglie separata affidataria dei figli minori, anche se consistente, protrattosi per pochi mesi non

Reato di violazione di sigilli nel caso di apposizione per evitare l’uso illegittimo della cosa.

Cassazione penale, sez. unite, 10 febbraio 2010, n. 5385

Il reato di violazione di sigilli, oltre il tenore letterale dell’art. 349 c.p., si configura anche nel caso di apposizione

È reato di abbandono di animali lasciare il cane chiuso in auto.

Cassazione Penale, sez. III, 7 gennaio 2008, n. 175

È punibile, quale maltrattamento di animali, la condotta di chi lascia il cane chiuso in auto sotto il sole. Con

Gli interventi normativi di depenalizzazione e di abolitio criminis del 2016: una prima lettura...

Gli interventi di depenalizzazione e di abolitio criminis del 2016: una prima lettura dall’Ufficio del Massimario della Cassazione..   1.