Tag "Risarcimento"

Torna alla pagina iniziale

Competenza del GO nelle cause di risarcimento danni da vaccinazioni e trasfusioni

Cassazione civile, sez. unite, 8 maggio 2006, n. 10418

Competenza del G.O. per le controversie relative a conseguenze dannose insorte a seguito di vaccinazioni obbligatorie, trasfusioni di sangue e

Sulla determinazione del risarcimento del danno morale

Cassazione civile, sez. III, 11 gennaio 2007, n. 394

La funzione del risarcimento del danno morale, insita nella natura di quest’ultimo, è la compensazione di un pregiudizio non economico,

Risarcimento del danno per mancato godimento del riposo settimanale

Consiglio di Stato, ad. plenaria, 19 aprile 2013, n. 7

«Nell’ipotesi in cui il dipendente pubblico chieda in giudizio il risarcimento per danno da usura psicofisica, deducendo che tale danno

Il risarcimento da parte dell’assicurazione non determina l’estinzione del reato ex art. 35...

Cassazione penale, sez. IV, 2 aprile 2008, n. 20014

In materia di lesioni personali colpose conseguenti ad un sinistro stradale la Corte ha escluso che il Giudice di Pace

Diritto del nascituro al risarcimento per la perdita del padre prima della nascita.

Cassazione civile, sez. III, 10 marzo 2014, n. 5509

Il nascituro ha diritto al risarcimento per la perdita del padre durante il periodo di gestazione e quindi prima della

Competenza del G.A. sulle domande di risarcimento danni da ritardo nel rilascio di una concessione...

TAR Abruzzo Pescara, 8 febbraio 2007, n. 153

1. Anche in considerazione delle note sentenze della Corte Costituzionale nn. 204 e 281/2004, spetta al G.A. di conoscere delle

Risarcimento danni da sbalzi di corrente elettrica.

Cassazione civile, sez. III, 15 maggio 2007, n. 11193

La società erogatrice di energia elettrica è tenuta a risarcire i danni subiti dagli utenti a causa degli sbalzi di

Pregiudiziale amministrativa: ai fini dell’azione di danni nei confronti della PA, non occorre la...

Consiglio di Giustizia Amministrativa Sicilia, 23 settembre 2008, n. 780

La fattispecie in sentenza atteneva ad un’azione di condanna dell’Amministrazione regionale al risarcimento dei danni dovuti alla ritardata nomina di

Depenalizzazione ex d.lgs. 7 e 8 del 2016 e pronuncia sulle questioni civili nei giudizi pendenti.

Cassazione penale, sez. V, 15 aprile 2016, n. 19516

A norma dell’art. 578 c.p. quando nei confronti dell’imputato è stata pronunciata condanna, anche generica, alle restituzioni o al risarcimento

Il danno patrimoniale futuro è valutato su base prognostica ed il danneggiato può avvalersi anche...

Cassazione civile, sez. III, 25 gennaio 2008, n. 1690

Il danno patrimoniale futuro è valutato su base prognostica ed il danneggiato può avvalersi anche delle presunzioni semplici. «il danno

D.Lgs. 204 2007 Attuazione della direttiva 2004/80/CE relativa all’indennizzo delle vittime di...

Decreto Legislativo 9 novembre 2007, n. 204

Decreto Legislativo 9 novembre 2007, n. 204 Attuazione della direttiva 2004/80/CE relativa all’indennizzo delle vittime di reato.   Art. 1.


Nessun risarcimento iure hereditatis se la morte è istantanea.

Cassazione civile, sez. III, 22 giugno 2016, n. 12870

Nel caso di morte immediata o che segua entro brevissimo lasso di tempo alle lesioni, la Corte ha ritenuto che

Il criterio dell’equità nella liquidazione del danno non patrimoniale.

Cassazione civile, sez. III, 29 settembre 2015, n. 19211

“In tema di liquidazione del danno e di quello non patrimoniale in particolare, l’equità deve intendersi nel significato di adeguatezza