Tag "Separazione e divorzio"

Torna alla pagina iniziale

L’assegnazione della casa familiare è opponibile a terzi anche in assenza di trascrizione.

Cassazione civile, sez. VI, 23 ottobre 2014, n. 22593

Ai sensi dell’art. 6, comma 6, della legge n. 898 del 1970 e successive modifiche, il provvedimento di assegnazione della

Sperimentazione del Fondo di solidarietà a tutela del coniuge in stato di bisogno

Decreto Ministero della Giustizia 15 dicembre 2016

Individuazione dei tribunali presso i quali avviare la sperimentazione del Fondo di solidarietà a tutela del coniuge in stato di

Separazione dei coniugi e competenza territoriale in caso di trasferimento del coniuge convenuto...

Cassazione civile, sez. I, 28 giugno 2006, n. 15017

Ai fini della determinazione del tribunale competente per territorio in ordine alla domanda di separazione personale dei coniugi, alla stregua

Disciplina dei casi di scioglimento del matrimonio.

Legge 1 dicembre 1970, n. 898

Testo con le modifiche apportate dalla Legge 6 maggio 2015, n. 55 Art. 1. 1. Il giudice pronuncia lo scioglimento

Separazione e divorzio in Comune, i coniugi non possono essere rappresentati da un procuratore...

Secondo il Ministero dell’Interno, sentito il Ministero della Giustizia, i coniugi non possono farsi rappresentare da un procuratore speciale, ai

Il matrimonio in Italia: statistiche Istat. Pubblicati i dati sui matrimoni celebrati nel 2015.

Nel 2015 sono stati celebrati in Italia 194.377 matrimoni, circa 4.600 in più rispetto all’anno precedente. Si tratta dell’aumento annuo

Separazione dei coniugi: sul difetto di giurisdizione del Giudice italiano in caso di pronuncia...

Tribunale civile di Perugia, 29 marzo 2010, n. 377

Si segnala un’interessante sentenza resa dal Tribunale Civile di Perugia che in materia di separazione personale tra coniugi – prima

Nel giudizio di separazione l’audizione del minore è prevista come obbligo e non come facoltà.

Cassazione civile, sez. I, 29 settembre 2015, n. 19327

In tema di separazione, l’audizione del minore dodicenne ed anche di età inferiore, se capace di discernimento (nel senso di

Se la moglie va via da casa perché litiga continuamente con la suocera…

Cassazione civile, sez. I, Ord. 24 febbraio 2011, n. 4540

Se la moglie va via da casa perché litiga continuamente con la suocera non vi è violazione dei doveri coniugali

Il coniuge separato può avere diritto al risarcimento del danno in caso di decesso dell’ex in un...

Cassazione civile, sez. III, 17 gennaio 2013, n. 1025

Secondo i giudici: “Il risarcimento del danno non patrimoniale sotto il profilo del pregiudizio morale può essere accordato ad un

Esenti da imposte e tasse tutti gli atti di trasferimento immobiliare riconducibili a separazione o...

Cassazione civile, sez. V tributaria, 17 febbraio 2016, n. 3110

A norma dell’art. 19 della Legge n. 74/1987 «Tutti gli atti, i documenti ed i provvedimenti relativi al procedimento di

Legge 74 1987 – Nuove norme sulla disciplina dei casi di scioglimento di matrimonio.

Legge 6 marzo 1987, n. 74

Art. 1. 1. All’art. 3 della legge 1° dicembre 1970, n. 898, la lettera b) del n. 1 è sostituita

Il volontario e protratto rifiuto di avere rapporti sessuali con il coniuge è causa di addebito...

Cassazione civile, sez. I, 23 marzo 2005, n. 6276

Il volontario rifiuto di intrattenere normali rapporti affettivi e sessuali con il coniuge – nella fattispecie protrattosi per ben sette