In re communi nemo dominorum iure facere quidquam invito altero potest.

In re communi nemo dominorum iure facere quidquam invito altero potest.

In regime di comunione, nessuno dei comproprietari può, secondo la legge, fare qualcosa contro la volontà dell’altro.

707
0.00 - 0 voti

In regime di comunione, nessuno dei comproprietari può, secondo la legge, fare qualcosa contro la volontà dell’altro.