Per minorem causam maiori cognitioni praeiudicium fieri non oportet.

Per minorem causam maiori cognitioni praeiudicium fieri non oportet.

Non è opportuno che si arrechi pregiudizio alla cognizione di una causa importante, per un’altra causa di minore rilevanza.

646
0.00 - 0 voti

Non è opportuno che si arrechi pregiudizio alla cognizione di una causa importante, per un’altra causa di minore rilevanza.