domenica 24 Febbraio 2019
Home Diritti fondamentali della persona

Diritti fondamentali della persona

Diritti fondamentali della persona

Decreto convertito, con modificazioni dalla Legge 11 agosto 2014, n. 117 Art. 1 1. Dopo l’articolo 35-bis della legge 26 luglio 1975, n. 354, è inserito il seguente: «Articolo 35-ter. (Rimedi risarcitori conseguenti alla violazione dell’articolo 3 della Convenzione europea per la salvaguardia dei diritti dell’uomo e delle libertà fondamentali nei...
La direttiva 2000/78/CE del Consiglio, del 27 novembre 2000, stabilisce un quadro generale per la parità di trattamento in materia di occupazione e di condizioni di lavoro al fine di combattere le discriminazioni fondate sull’handicap. Tale direttiva è stata trasposta dalla normativa danese relativa al principio di non discriminazione nel...
Il soggetto nato all’estero (nella fattispecie in un paese di cultura spagnola da genitori stranieri) e registrato con due cognomi conseguita anche la cittadinanza italiana per aver risieduto in Italia per oltre dieci anni, ha diritto a portare anche in Italia il proprio doppio cognome. L’art. 98, comma 2, del...
DEUXIÈME SECTION AFFAIRE LAUTSI c. ITALIE (Requête no 30814/06) ARRÊT STRASBOURG 3 novembre 2009 Cet arrêt deviendra définitif dans les conditions définies à l’article 44 § 2 de la Convention. Il peut subir des retouches de forme. En l’affaire Lautsi c. Italie, PROCÉDURE 1. A l’origine de l’affaire se trouve une requête (no 30814/06) dirigée contre la République...
Il dissenso del paziente ad essere sottoposto a trattamenti sanitari, nell’ipotesi di pericolo grave ed immediato per la vita dello stesso, deve essere oggetto di manifestazione espressa, inequivoca, attuale, informata. Il dissenso deve seguire e non precedere l’informazione avente ad oggetto la rappresentazione di un pericolo di vita imminente e...
Per il 2018 è stato fissato in € 11.493,82 il reddito per accedere al patrocinio a spese dello Stato. Al fine di essere rappresentata in giudizio, sia per agire che per difendersi, la persona non abbiente può richiedere la nomina di un avvocato e la sua assistenza a spese dello Stato (si...
Art.1Al fine di assicurare la piena attuazione e la tutela dei diritti e degli interessi delle persone di minore età, in conformità a quanto previsto dalle convenzioni internazionali, con particolare riferimento alla Convenzione sui diritti del fanciullo, fatta a New York il 20 novembre 1989 e resa esecutiva dalla...
Con una circolare pubblicata sulla Gazzetta Ufficiale dell’11 maggio 2012, il Dipartimento della Funzione pubblica della Presidenza del Consiglio dei ministri ha illustrato le novità introdotte dalle ultime disposizioni legislative riguardo alle Legge 104/92 “legge-quadro per l’assistenza, l’integrazione sociale e i diritti delle persone handicappate.” In particolare, è in...
Modalità più snelle per l’applicazione delle misure minime di sicurezza da parte di soggetti pubblici e privati senza ridurre le garanzie per i cittadini. Il Garante privacy con apposito provvedimento ha introdotti norme di semplificazione relativamente ad adempimenti in materia di protezione dei dati personali. Le nuove garanzie, adottate...
Sulle buste utilizzate dall’Inps per l’invio di documentazione sanitaria non deve essere riportata alcuna indicazione che possa rivelare, anche indirettamente, lo stato di salute dei destinatari. Lo ha chiarito l’Ufficio del Garante intervenuto a seguito della segnalazione di un cittadino che si era visto recapitare da una filiale dell’Istituto di...
43,150FansMi piace
5,875FollowerSegui
821FollowerSegui