sabato 20 ottobre 2018
Home Civile e procedura civile

Civile e procedura civile

Diritto civile e procedura civile

Le Sezioni Unite, enunciando principi diritto ai sensi dell’art. 363 c.p.c. hanno affermato quanto segue: Il deposito in cancelleria, nel termine di venti giorni dall’ultima notifica, di copia analogica del ricorso per cassazione predisposto in originale telematico e notificato a mezzo posta elettronica certificata, senza attestazione di conformità del difensore...
In caso di occupazione senza titolo di un immobile altrui il danno deriva dalla semplice perdita della disponibilità del bene da parte del proprietario In caso di occupazione senza titolo di un cespite immobiliare altrui, il danno per il proprietario usurpato è in re ipsa ricollegandosi al semplice fatto della...
Disposizioni complementari al codice di procedura civile in materia di riduzione e semplificazione dei procedimenti civili di cognizione, ai sensi dell’articolo 54 della legge 18 giugno 2009, n. 69. CAPO I Disposizioni Generali Art. 1 Definizioni 1. Ai fini del presente decreto si intende per: a) Rito ordinario di cognizione: il procedimento...
In tema di retratto agrario, sussiste la qualità di coltivatore diretto del fondo limitrofo quando l’attività svolta non si esaurisce nel mero falcio dell’erba spontanea. Ai fini della configurabilità di un’attività agricola è necessario che vi sia una “coltivazione” del fondo, idonea, cioè, quanto meno, a stimolare la produzione di...
La dichiarazione di retratto agrario deve avere i requisiti di determinatezza, completezza e serietà Il diritto di riscatto previsto in materia agraria dall’art. 8 della Legge 26 maggio 1965 n. 590, integrando un diritto potestativo, si esercita tramite una dichiarazione unilaterale recettizia di carattere negoziale, attraverso la quale si determina ex...
Quanti e quali sono i gradi di giudizio nell’ordinamento giuriziario italiano? Come si chiamano gli uffici giudiziari che operano in ciascun grado di giudizio? Per rispondere a tali domande occorre innanzitutto distinguere tra giudizi civili, penali ed amministrativi e definire cosa si intende per “grado”. Grado di giudizio è la fase...
TITOLO I DISPOSIZIONI GENERALI Art. 1 Oggetto della legge. 1. La presente legge determina l’ambito della giurisdizione italiana, pone i criteri per l’individuazione del diritto applicabile e disciplina l’efficacia delle sentenze e degli atti stranieri. Art. 2 Convenzioni internazionali. 1. Le disposizioni della presente legge non pregiudicano l’applicazione delle...
Al professionista non si applica il codice del consumo per contratti connessi all’esercizio della professione Ai fini dell’applicabilità delle regole dettate dal Codice del Consumo - D.Lgs. 6 settembre 2005, n. 206, si deve ritenere che sia atto compiuto dal professionista non solo quello che costituisca di per sé esercizio...
Cassazione civile, sez. III, 26 settembre 2018, n. 22810 Fatto 1. Nel 2011 C.P., di professione avvocato, convenne dinanzi al Tribunale di Monza la società Wind Telecomunicazioni s.p.a., esponendo che: -) aveva stipulato con la società convenuta un contratto di utenza telefonica; -) la società convenuta si era resa inadempiente agli obblighi...
Nella legge di stabilità 2014 (Legge 147/2013 commi 63 e ss. dell’art. 1, poi modificati dalla  legge sulla concorrenza 2014 - legge n. 124/2017, articolo 1, commi 142 e seguenti) è  prevista la facoltà dell’acquirente di richiedere il deposito del prezzo al notaio rogante fino ad avvenuta trascrizione del contratto di...

Social

41,243FansMi piace
52FollowerSegui
4,675FollowerSegui
752FollowerSegui