martedì 10 Dicembre 2019
Home Civile e procedura civile

Civile e procedura civile

Diritto civile e procedura civile

Il contratto di comodato stipulato in forma scritta deve essere registrato entro venti giorni Il contratto di comodato per la sua validità non richiede la forma scritta. Se stipulato in forma scritta il contratto di comodato deve essere registrato entro venti giorni dalla data dell’atto. Dispone l’art. 1803 del Codice Civile...
La casa costruita sul terreno di proprietà esclusiva di un solo coniuge appartiene a quest’ultimo. Il coniuge non proprietario ha diritto ad un indennizzo ai sensi dell’art. 936, comma 2, codice civile «Nel regime di comunione legale dei beni, la costruzione realizzata durante il matrimonio da entrambi i coniugi sul...
Relata di notifica ex art 143 c.p.c. a persona di residenza, dimora e domicilio sconosciuti Relata di notifica ex art 143 cpc Ad istanza dell’Avv. _________________, con studio a _________________, via _________________, n. _________________, nella qualità di procuratore domiciliatario di _________________, io sottoscritto Ufficiale Giudiziario del _________________ di _________________ ho notificato...
Guida alla notifica all’estero di atti giudiziari ed extra giudiziali in materia civile e commerciale   1. Notifiche a soggetti stranieri (persone fisiche e giuridiche) residenti o domiciliati in Paesi membri dell’Unione Europea (compresa la Danimarca) La disciplina delle notifiche in ambito U.E. si trova nel Regolamento n. 1393 del 2007, in vigore dal...
Il termine di cui all’art. 497 c.p.c. – attualmente di 45 giorni dal pignoramento – per richiedere l’assegnazione o la vendita del compendio pignoratizio pena la perdita di efficacia del pignoramento stesso, è soggetto alla sospensione feriale dei termini processuali disposta dall’art. 1 della legge n. 742 del 1969. È...
I certificati anagrafici di residenza ad uso notifica atti giudiziari sono esenti da bollo Su istanza di un locale Ordine degli avvocati il Ministero dell’Interno ha fatto richiesta all’Agenzia delle Entrate di chiarire se i certificati anagrafici richiesti da avvocati e procuratori per uso notifica atti giudiziari possano essere rilasciati...
Il contributo unificato nei giudizi di separazione giudiziale e divorzio contenzioso è di € 98,00 A norma dell'art 13 comma 1 lettera b) del DPR 115/2002 – Testo Unico spese di Giustizia il Contributo unificato è pari ad euro 98,00 per i procedimenti di separazione personale dei coniugi di cui al...
Legge 53/1994 Facoltà di notificazioni di atti civili, amministrativi e stragiudiziali per gli avvocati e procuratori legali (Testo coordinato con le modifiche apportate dal d.l. n. 90/2014) Art. 1. 1. L’avvocato o il procuratore legale, munito di procura alle liti a norma dell’articolo 83 del codice di procedura civile e della autorizzazione...
Cosa è il numero di repertorio sugli atti notarili? Tutti gli atti del Notaio devono essere provvisti del numero di Repertorio progressivo. Il Repertorio è il registro, vidimato dall’ Archivio Notarile, in cui il Notaio, secondo quanto previsto dalla Legge Notarile (Legge 89/1913), annota giornalmente tutti gli atti da lui...
Risarcimento danno minorenni: l’autorizzazione del giudice tutelare per procedere in giudizio o transigere una controversia dipende dall’entità del danno Non sempre è necessaria l’autorizzazione del giudice tutelare per procedere in giudizio o definire in via transattiva una controversia relativa al risarcimento del danno patito da un minorenne. A tal fine...

Social

43,529FansMi piace
6,889FollowerSegui
850FollowerSegui