mercoledì 24 Aprile 2019
Home Civile e procedura civile

Civile e procedura civile

Diritto civile e procedura civile

«... in tema di notificazioni, nel procedimento disciplinato dagli artt. 138 e 139 c.p.c., che è imperniato sulla consegna diretta della copia dell’atto al destinatario, la consegna della copia a persona che, pur coabitando con il destinatario, non sia a lui legata da rapporto di parentela o non sia...
Svolgimento del processoLa società Axa assicurazioni conveniva nel 1999 dinanzi al Tribunale di Milano l’azienda Trasporti Municipali chiedendone la condanna, a titolo di rivalsa, al pagamento di lire 50 milioni, indennizzate al proprio assicurato, L..B., per il furto dell’auto Jeep Grand Cherokee, da lui utilizzata in leasing, parcheggiata dal...
SVOLGIMENTO DEL PROCESSO In relazione al preliminare di compravendita di due villini a schiera siti in (omissis), stipulato il 21 gennaio 1992, giudicando sulle contrapposte domande di risoluzione per inadempimento, il tribunale di Roma, con sentenza del maggio 2002, dichiarava la risoluzione per colpa del promissario acquirente P.G.. Lo condannava al...
Fatto

 1. - E stata depositata in cancelleria relazione, resa ai sensi dell’art. 380-bis cod. proc. civ. e datata 7.5.14, regolarmente notificata ai difensori delle parti, relativa al ricorso avverso la sentenza del tribunale di Messina n. 2182 del 22.11.12 e la successiva ordinanza, dichiarativa di inammissibilità dell’appello avverso...
Fatto che il Tribunale di Biella, con ordinanza del 24 agosto 2004 resa nel corso di un giudizio civile per risarcimento di danni, ha proposto - in riferimento agli articoli 3 e 111, secondo comma, della Costituzione - la questione di legittimità costituzionale degli articoli 273 e 39, primo comma,...
Con citazione regolarmente notificata C. C. e C. R. I. T. convennero i giudizio, davanti al pretore di Busto Arsizio, C. M., per sentirlo condannare al pagamento in loro favore della somma di £ 22.000.000, oltre interessi e rivalutazione, somma da essi versata al curatore fallimentare per evitare l’azione...
Fatto 1 - Con sentenza depositata in data 25 luglio 2005 il Tribunale di Roma rigettava la domanda proposta ai sensi dell’art. 2041 cod. civ. dalla S.p.a. Sopin nel confronti dell’Università degli studi di Roma (OMISSIS) in relazioni a prestazioni rese, dopo la cessazione dell’efficacia di un contratto di...
Nell’ambito delle divisioni ereditarie l’assegnazione delle porzioni uguali effettuata a mezzo estrazione a sorte ai sensi dell’art. 729 cod. civ. – norma peraltro applicabile anche alle divisioni di cose comuni in genere – pur non pur costituendo un metodo di assegnazione tassativo, costituisce certamente l’opzione normale che può essere...
Art. 1 Riconoscimento dei domini collettivi 1. In attuazione degli articoli 2, 9, 42, secondo comma, e 43 della Costituzione, la Repubblica riconosce i domini collettivi, comunque denominati, come ordinamento giuridico primario delle comunità originarie: a) soggetto alla Costituzione; b) dotato di capacità di autonormazione, sia...
A seguito della sentenza della Corte Costituzionale n. 477 del 2002 è stato introdotto il principio in base al quale la notifica di un atto processuale si considera perfezionata in momenti diversi per il richiedente e per il destinatario della stessa. Detto principio è ora assunto quale norma generale delle...
43,810FansMi piace
5,875FollowerSegui
852FollowerSegui