Famiglia e successioni

Torna alla pagina iniziale

L’assegno per il nucleo familiare spetta anche per i figli naturali e riconosciuti purché a...

Cassazione civile, sez. lavoro, 18 giugno 2010, n. 14783

L’assegno per il nucleo familiare (che ha preso il posto degli assegni familiari) fu istituito e regolato dal D.L. 13

Non è configurabile il reato di abuso di mezzi di correzione ai danni del figlio maggiorenne

Cassazione penale, sez. VI, 7 febbario 2011, n. 4444

«Il reato di abuso dei mezzi di correzione, di cui all’art. 571 cod. pen., presuppone un uso consentito e legittimo

Costituisce illecito penale l’inosservanza dell’obbligo di istruzione della scuola secondaria

Cassazione penale, sez. III, 21 maggio 2008, n. 35396

Costituisce illecito penale l’inosservanza dell’obbligo di istruzione sino al conseguimento della licenza di scuola secondaria di primo grado ovvero sino

In vigore l’art 570 bis del codice penale: è reato non versare l’assegno di mantenimento al...

È soggetto a sanzione penale il coniuge che si sottrae all’obbligo di corresponsione di ogni tipologia di assegno dovuto in

Assegno di natalità (Bonus Bebè)

Assegno di natalità o Bonus Bebè per i nati nel 2018 L’assegno di natalità (anche detto “Bonus Bebè”) è un

Legge 154 2001 Misure contro la violenza nelle relazioni familiari

Legge 4 aprile 2001, n. 154

Art. 1. (Misura cautelare dell’allontanamento dalla casa familiare) 1. Dopo il comma 2 dell’articolo 291 del codice di procedura penale

Ciascun coerede può agire singolarmente per l’accertamento del credito del defunto.

Cassazione civile, sez. unite, 28 novembre 2007, n. 24657

Le S.U. hanno composto un contrasto di giurisprudenza relativamente alla configurabilità di un litisconsorzio necessario tra gli eredi in tema

Assegno al nucleo familiare, rilevanza del reddito del coniuge separato

Cassazione civile, sez. lavoro, 9 febbraio 2018, n. 3214

«La Suprema Corte con le sentenze n. 635 del 2015 e n. 13200 del 2013 ha affermato che l’assegno per

Strumentalizzare il rifiuto del minore di vedere il padre costituisce reato

Cassazione penale, sez. VI, 8 luglio 2011, n. 26810

Secondo la Cassazione integra il reato di cui all’art. 388 c.p. la condotta del genitore affidatario che strumentalizza il rifiuto

Diritto al riconoscimento del figlio naturale

Cassazione civile, sez. I, 3 gennaio 2008, n. 4

Il genitore naturale ha diritto a riconoscere il figlio anche in assenza di uno specifico interesse del minore. «L’interesse del

D.Lgs. 151 2001 Testo unico delle disposizioni legislative in materia di tutela e sostegno della...

Decreto legislativo, 26 marzo 2001, n. 151

CAPO I Disposizioni generali Art. 1 Oggetto (legge 30 dicembre 1971, n. 1204, art. 1, comma 5; legge 8 marzo

L’assegno di mantenimento in favore del figlio va aumentato se si iscrive all’università

Cassazione civile, sez. I, 13 gennaio 2010, n. 400

L’assegno di mantenimento in favore del figlio liquidato in sede di separazione va adeguato alle sue esigenze ed aumentato se