lunedì 24 Giugno 2019
Home Penale Procedura Penale

Penale Procedura Penale

Diritto penale e procedura penale

Norme integrative della disciplina vigente per il controllo delle armi, delle munizioni e degli esplosivi. Art. 1 Armi da guerra, armi tipo guerra e munizioni da guerra. Agli effetti delle leggi penali, di quelle di pubblica sicurezza e delle altre disposizioni legislative o regolamentari in materia sono armi da guerra le armi...
Cosa è l’affidamento in prova al Servizio Sociale e chi può richiederlo L’affidamento in prova al Servizio Sociale è una misura alternativa alla detenzione carceraria finalizzata ad evitare alla persona condannata la condizione di privazione della libertà personale e, soprattutto, il contatto con l’ambiente penitenziario, da cui potrebbe derivare un...
Legge Scelba - Legge 20 giugno 1952, n. 645 Norme di attuazione della XII disposizione transitoria e finale (comma primo) della Costituzione. Art. 1 - (Riorganizzazione del disciolto partito fascista). Ai fini della XII disposizione transitoria e finale (comma primo) della Costituzione, si ha riorganizzazione del disciolto partito fascista quando una associazione,...
Decreto Salvini DL 113/2018 Disposizioni urgenti in materia di protezione internazionale e immigrazione, sicurezza pubblica, nonché misure per la funzionalità del Ministero dell’interno e l’organizzazione e il funzionamento dell’Agenzia nazionale per l’amministrazione e la destinazione dei beni sequestrati e confiscati alla criminalità organizzata. Decreto convertito, con modificazioni dalla Legge 1° dicembre...
Legge 26 luglio 1975, n. 354 Norme sull’ordinamento penitenziario e sull’esecuzione delle misure privative e limitative della libertà. TITOLO I TRATTAMENTO PENITENZIARIO CAPO I PRINCIPI DIRETTIVI Art. 1 Trattamento e rieducazione. Il trattamento penitenziario deve essere conforme ad umanità e deve assicurare il rispetto delle dignità della persona. Il trattamento è improntato ad assoluta imparzialità, senza discriminazioni in...
Con sentenza emessa dalla Sezione Quinta, la Corte di cassazione ha affermato che la concessione della sospensione condizionale della pena è in ogni caso preclusa a chi abbia riportato due precedenti condanne a pena detentiva per delitto, anche quando il beneficio non è stato applicato in relazione alla prima...
È sempre ammissibile l’interrogatorio dell’imputato nel giudizio abbreviato anche se la relativa domanda non è stata formulata al momento della scelta del rito. «In tema di giudizio abbreviato, questo collegio ritiene di condividere quella giurisprudenza di legittimità che ha affermato che l’imputato, nell’ambito del giudizio abbreviato, ha diritto a che si...
Sono in vigore da oggi 6 febbraio 2016 i due decreti legislativi n. 7 e n. 8 del 15 gennaio 2015 in tema di depenalizzazione. Pubblicati entrambi sulla Gazzetta Ufficiale del 22 gennaio 2016, terminata la vacatio legis, da oggi molte fattispecie già costituenti reato sono sanzionate in via amministrativa...
«L’articolo 582, co. 2, c.p., nel rendere perseguibile d’ufficio il reato di lesione personale quando concorrano alcune delle circostanze aggravanti di cui agli artt. 583 e 585, c.p., ad eccezione di quelle indicate nel n. 1 e nell’ultima parte dell’art. 577, c.p., non opera alcuna distinzione tra le circostanze...
Le relazioni di servizio della polizia giudiziaria sono atti irripetibili, come tali inseribili nel fascicolo per il dibattimento, soltanto se contengono un tipo di accertamento che non è possibile “riprodurre” nuovamente nel dibattimento attraverso l’escussione dell’agente. La sentenza citata attira l’interesse dell’interprete per un duplice motivo: 1. perché offre una definizione...
43,720FansMi piace
5,875FollowerSegui
850FollowerSegui