lunedì 24 Giugno 2019
Home Penale Procedura Penale

Penale Procedura Penale

Diritto penale e procedura penale

Testo corretto secondo avviso di rettifica del 23 marzo 2015 (in Gazz. Uff., 23 marzo 2015, n. 68) Art. 1 Modifiche al codice penale 1. Dopo l’articolo 131 del codice penale, le denominazioni del Titolo V e del Capo I sono sostituite dalle seguenti: «Titolo V Della non punibilità per particolare...
Con la decisione in esame la Corte, soffermandosi per la prima volta sulla questione, ha affermato che ai fini della configurabilità dell’aggravante prevista dall’art. 600-quater, comma secondo, cod. pen. per il delitto di detenzione di materiale pedopornografico (cosiddetta “ingente quantità”), la valutazione del carattere, ingente o meno, del materiale...
La Corte ha affermato che, allorquando il giudice condanni con sentenza, ex art. 110 comma terzo del D.p.r. n. 115 del 2002, l’imputato alla rifusione, in favore dello Stato, delle spese sostenute dalla parte civile ammessa al patrocinio dei non abbienti, la somma oggetto di detta condanna deve coincidere...
Dispone l’art. 7, comma 8 del CdS. «Qualora il comune assuma l’esercizio diretto del parcheggio con custodia o lo dia in concessione ovvero disponga l’installazione dei dispositivi di controllo di durata della sosta di cui al comma 1, lettera f), su parte della stessa area o su altra parte...
Non si possono pubblicare dettagli che rendono identificabili le vittime di violenza sessuale e le rendano vittime due volte. Tanto più quando si tratta di un minore. Il Garante per la privacy è intervenuto nei confronti di un'agenzia di stampa e di alcuni quotidiani per bloccare l'ulteriore pubblicazione di dati...
Il rigetto dell’istanza di ammonimento presentata in base a quanto previsto dall’articolo 8 del decreto legge 23 febbraio 2009 n. 11 deve essere motivato.  «l’ammonimento orale è una misura deputata a svolgere una funzione avanzata di prevenzione e di dissuasione dei comportamenti sanzionati dall’art. 612-bis c.p. Ai fini della sua emissione,...
La Cassazione afferma che il custode che determini la sottrazione del veicolo sottoposto a provvedimento di sequestro amministrativo, a norma dell’art. 213 D.Lgs. 30 aprile 1992, n. 285, incorre, a seconda che la sua condotta sia dolosa o colposa, rispettivamente nei reati di cui agli articoli 334 c.p.(Sottrazione o...
In tema di peculato rientrano nella categoria dei beni mobili oggetto di possibile appropriazione anche i beni immateriali come ad esempio una banca dati. In tema di peculato, la Sesta Sezione della Corte di Cassazione ha specificato che rientrano nella categoria dei beni mobili oggetto di possibile appropriazione da parte...
Nella sentenza citata la Suprema Corte ha ritenuto valida l’elezione di domicilio contenuta in un verbale redatto dalla polizia giudiziaria effettuata da un indagato presso il suo difensore d’ufficio, sebbene il dichiarante-indagato si sia rifutato di sottoscrivere il verbale stesso. Invero la mancata sottoscrizione del verbale da parte del dichiarante...
«L’adozione di un erroneo provvedimento di inammissibilità della richiesta di rito abbreviato inficia la legalità del procedimento di quantificazione della pena inflitta qualora si sia pervenuti ad una sentenza di condanna: con la conseguenza che il riconoscimento dell’errore al momento della chiusura del dibattimento di primo grado o nel...
43,720FansMi piace
5,875FollowerSegui
850FollowerSegui