domenica 24 Febbraio 2019
Home Diritto urbanistico Edilizia

Diritto urbanistico Edilizia

Diritto urbanistico e normativa edilizia

Fatto Con atto di citazione notificato il 31 ottobre e il 6 novembre 1990 F.G. e ad altri centosette conduttori di alloggi di edilizia economica e popolare convenivano in giudizio dinanzi al Tribunale di Torino l’Istituto Autonomo per le Case Popolari della Provincia, nonchè P.C. ed Su.Eg., rispettivamente presidente e...
«…il mutamento di destinazione d’uso di un immobile - o di un locale - è determinato dal mutamento delle sue condizioni di fatto, definito in misura tale da renderlo utilizzabile a finalità diverse da quelle originarie. Non rileva, dunque, per la definizione del cambio d’uso la non conformità dell’immobile...
SVOLGIMENTO DEL PROCESSO Il Tribunale di Messina, con sentenza del 21/1/03, riconosceva S.M. colpevole del reato di cui all’art. 609 bis c.p. per avere in tempi diversi e con più atti esecutivi del medesimo disegno criminoso, costretto la moglie, P.C., mediante violenza, a subire atti sessuali; per avere, inoltre, picchiandola...
Il reato di violenza sessuale di cui all’art. 609 bis. cod. pen. può configurarsi a fronte di una qualsiasi forma di costringimento psico-fisico che sia idonea ad incidere sull’altrui libertà di autodeterminazione. In particolare nei rapporti coniugali non ha valore scriminante il fatto che la donna non si opponga palesemente...
Individuazione di procedimenti oggetto di autorizzazione, segnalazione certificata di inizio di attività (SCIA), silenzio assenso e comunicazione e di definizione dei regimi amministrativi applicabili a determinate attività e procedimenti, ai sensi dell’articolo 5 della legge 7 agosto 2015, n. 124. Art. 1 Oggetto 1. Il presente decreto, in attuazione della delega di...
0. Definizioni. Ai fini delle presenti norme valgono le seguenti definizioni: Altezza dei piani: è l’altezza libera interna tra pavimento e soffitto; per i soffitti a volta l’altezza è determinata dalla media aritmetica tra l’altezza del piano d’imposta e l’altezza massima, all’intradosso della volta; per i soffitti a cassettoni...
Le Sezioni Unite hanno chiarito che, nell’ipotesi in cui la condotta di omessa somministrazione dei mezzi di sussistenza sia posta in essere nei confronti di più soggetti conviventi nello stesso nucleo familiare, si configura una pluralità di reati. L’art. 570 c.p. incrimina infatti condotte disomogenee: al primo comma l’abbandono...
SVOLGIMENTO DEL PROCESSO Con atto notificato in data 5-3-1990 D.G. V., proprietaria di un fondo in Ottaviano, sul quale aveva edificato un fabbricato, conveniva innanzi al Tribunale di Napoli G. D., proprietario di un terreno confinante, per sentirlo condannare all'arretramento della costruzione eretta su tale fondo in violazione delle distanze...
VISTO l’articolo 8, comma 6, della legge 5 giugno 2003 n. 131, che prevede una possibilità per il Governo di promuovere la stipula di intese in Conferenza Unificata dirette, tra l’altro, a favorire l’armonizzazione delle rispettive legislazioni o il conseguimento di obiettivi comuni; RILEVATA l’esigenza, da parte del Governo,...
“Deve riconoscersi il diritto alla detrazione IVA per lavori di ristrutturazione o manutenzione anche in ipotesi di immobili di proprietà di terzi, purché sia presente un nesso di strumentalità con l’attività d’impresa o professionale, anche se quest’ultima sia potenziale o di prospettiva. E ciò pur se - per cause...
43,150FansMi piace
5,875FollowerSegui
821FollowerSegui