mercoledì 20 Marzo 2019
Home Giurisprudenza

Giurisprudenza

Massime giurisprudenziali, commenti ed estratti di sentenze, approfondimenti sulle novità della giurisprudenza.

In caso di consumi anomali ed eccessivamente elevati è il fornitore di energia che, in caso di contestazione, deve dimostrare il corretto funzionamento del contatore Secondo il consolidato orientamento giurisprudenziale “in tema di contratti di somministrazione, la rilevazione dei consumi mediante contatore è assistita da una mera presunzione semplice di veridicità,...
La sanzione della nullità ex art. 40 L. 47/1985 per la vendita di immobile privo di concessione edificatoria non si applica al contratto preliminare L’art. 40, 2° comma della Legge n. 47 del 1985 prevede la nullità degli atti tra vivi aventi per oggetto diritti reali relativi ad edifici o loro...
La notificazione del decreto ingiuntivo presso la precedente residenza del debitore è nulla ma non inesistente, il che consente opposizione tardiva ex art 650 c.p.c. «La notificazione del decreto ingiuntivo effettuata presso il luogo in cui l’ingiunto aveva la residenza anagrafica fino a poco tempo prima è nulla, ma non...
Reati edilizi: la sospensione della pena per esecutore e direttore dei lavori non può essere subordinata alla demolizione del manufatto abusivo «In tema di reati edilizi, il giudice, nel disporre la condanna dell’esecutore e/o del direttore dei lavori per il reato di cui all’art. 44 del d.P.R. n. 380/2001, non può subordinare...
Con il decreto di nomina dell’amministratore di sostegno, il giudice tutelare decide se vi siano atti, e quali essi siano, che l’amministratore di sostegno ha il potere di compiere in nome e per conto del beneficiario (art. 405 c.c., comma 4, n. 3), attribuendo all’amministratore il potere rappresentativo degli...
Il segreto ministeriale va oltre il segreto confessionale, si estende alle altre attività connesse all’esercizio del ministero religioso ma non può riguardare ogni conoscenza acquisita dagli ecclesiastici, ad esempio nell’ambio di una attività sociale. In tema di prova testimoniale, il “segreto ministeriale”, previsto dall’art. 200 c.p.p. e dall’art. 4, della...
È reato entrare senza consenso nel profilo facebook del partner anche se le credenziali di accesso sono state acquisite in maniera legittima Risponde del reato di accesso abusivo ad un sistema informatico o telematico, ex art. 615 ter c.p., il partner geloso che si introduce sul profilo Facebook senza autorizzazione...
I buoni fruttiferi postali emessi prima dell’abrogazione dell’art. 173 del Codice Postale sono soggetti alla variazione del tasso di interesse Per le emissioni di buoni fruttiferi postali successive alla abrogazione dell’art. 173 del cd. codice postale, la norma abrogatrice (art. 7, comma 3 del d.lgs. 30 luglio 1999 n. 284),...
Sul beneficio previdenziale per esposizione allamianto ex articolo 13, comma 8 della legge 257/1992 Dispone il testo dell’articolo 13, comma 8 della legge 257/1992 nella sua attuale stesura che “Per i lavoratori che siano stati esposti all’amianto per un periodo superiore a dieci anni, l’intero periodo lavorativo soggetto all’assicurazione obbligatoria...
Secondo la Suprema Corte la notifica di atti giudiziari ad un indirizzo diverso da quello presente nel ReGInde è nulla, anche se detto indirizzo è presente in altri registri. Nella fattispecie l’avvocatura dello Stato ha eccepito l’inefficacia della notificazione a mezzo PEC in quanto spedita ad un indirizzo elettronico...
43,519FansMi piace
5,875FollowerSegui
846FollowerSegui