Nozione di prova nuova indispensabile nel giudizio di appello

Cassazione civile, sez. unite, 4 maggio 2017, n. 10790

Nozione di prova nuova indispensabile nel giudizio di appello

Riferimenti

La Sezioni Unite, dirimendo il corrispondente contrasto, hanno affermato che prova nuova indispensabile di cui all’art. 345, comma 3, c.p.c., nel testo previgente rispetto alla novella di cui al d.l. n. 83 del 2012, conv. con modif., dalla l. n. 134 del 2012, è quella di per sé idonea ad eliminare ogni possibile incertezza circa la ricostruzione fattuale accolta dalla pronuncia gravata, smentendola o confermandola senza lasciare margini di dubbio oppure provando quel che era rimasto indimostrato o non sufficientemente provato, a prescindere dal rilievo che la parte interessata sia incorsa, per propria negligenza o per altra causa, nelle preclusioni istruttorie del primo grado.

Chiedi una consulenza legale su questo argomento

Tags: Appello, Prova