mercoledì 29 Gennaio 2020

Guide di diritto

Alcune risposte in termini semplici alle domande più frequenti

1. Cosa è il registro delle attività di trattamento? L’art. 30 del Regolamento (EU) n. 679/2016 (di seguito “GDPR”) prevede tra gli adempimenti principali del titolare e del responsabile del trattamento la tenuta del registro delle attività di trattamento. Il registro delle attività di trattamento è un documento contenente le principali informazioni...
Registrare telefonate e conversazioni è lecito tranne che in alcuni casi. Le stesse possono essere utilizzate in giudizio ma non possono essere divulgate. Capita spesso di chiedersi se sia lecito o meno registrare conversazioni e telefonate al fine di utilizzarle a sostegno della propria difesa. Immaginiamo due persone che conversano al...
Per malattia professionale (anche detta tecnopatia) si intende la patologia che il lavoratore contrae in occasione dello svolgimento dell'attività lavorativa, in particolare a causa delle presenza di fattori presenti nell'ambiente in cui presta servizio. La malattia professionale è una patologia la cui causa agisce lentamente e progressivamente sull’organismo (causa diluita...
La cosiddetta APE Volontaria è un anticipo finanziario a garanzia pensionistica.  Si tratta di un prestito vero e proprio, a titolo oneroso, erogato da una banca in quote mensili per 12 mensilità commisurato e garantito dalla pensione di vecchiaia che il beneficiario otterrà alla maturazione del diritto. La cosiddetta APE...
Il decreto legislativo 31 gennaio 2015, n. 6 recante “Riordino della disciplina della difesa di ufficio, ai sensi dell’art. 16 della legge 31 dicembre 2012, n. 247, ha demandato al Consiglio nazionale forense la tenuta e l’aggiornamento dell’Elenco unico nazionale degli avvocati disponibili ad assumere le difese d'ufficio. L’Elenco nazionale...
Requisiti per l’iscrizione nell’elenco degli Avvocati per il Patrocinio a spese dello Stato. Domande entro il 31 gennaio. Il 17 marzo 2005 è entrata in vigore la Legge 24 febbraio 2005, n. 25 (pubblicata nella G.U. n. 50 dei 2.03.2005), che ha apportato rilevanti modifiche al Testo Unico sulle spese...
Il contributo unificato nei giudizi di separazione giudiziale e divorzio contenzioso è di € 98,00 A norma dell'art 13 comma 1 lettera b) del DPR 115/2002 – Testo Unico spese di Giustizia il Contributo unificato è pari ad euro 98,00 per i procedimenti di separazione personale dei coniugi di cui al...

Social

43,467FansMi piace
6,889FollowerSegui
852FollowerSegui