Verifica del codice fiscale con riscontro dei dati anagrafici

4204

Verifica del codice fiscale con riscontro dei dati anagrafici sul sito dell’Agenzia delle Entrate

Sul sito dell’Agenzia delle Entrate è possibile controllare la correttezza del codice fiscale sia delle persone fisiche che di quelle giuridiche.
Il servizio permette di verificare l’esistenza e la corrispondenza tra un codice fiscale e i dati anagrafici di un soggetto, confrontando i dati inseriti con quelli registrati in Anagrafe tributaria. Questa consultazione con accesso libero è stata disposta dal decreto legge n. 78 del 2010 (articolo 38, comma 6, primo paragrafo del dl 78/2010 – pdf convertito con modificazioni dalla legge 122/2010):
Per ottenere un riscontro in tempo reale, basta infatti digitare le 16 cifre e lettere che lo compongono nelle pagina web dedicate al servizio di verifica.

  • Verifica codice fiscale di persona fisica o di soggetto diverso da persona fisica
    Per eseguire la verifica occorre inserire il codice fiscale del soggetto. Se il soggetto è correttamente registrato in Anagrafe tributaria, il messaggio di risposta è “Codice fiscale valido”. Il servizio verifica anche la validità di un codice fiscale provvisorio numerico attribuito a una persona fisica.
    Il servizio non consente di verificare la validità di una partita Iva.
  • Verifica e corrispondenza tra il codice fiscale e i dati anagrafici di una persona fisica
    Il servizio verifica la validità e la corrispondenza tra un codice fiscale e i dati anagrafici completi di una persona fisica, attraverso il collegamento con l’Anagrafe tributaria. Per eseguire la verifica occorre indicare negli appositi campi il codice fiscale e i dati anagrafici completi del soggetto.
    La verifica di corrispondenza viene effettuata per esatta coincidenza di tutti i caratteri inseriti con quelli registrati in Anagrafe tributaria. Se vi è corrispondenza il messaggio di risposta è “Dati validi”. L’applicazione verifica anche la validità e la corrispondenza tra un codice fiscale provvisorio numerico e i dati anagrafici completi di una persona fisica.
  • Verifica e corrispondenza tra il codice fiscale e la denominazione di un soggetto diverso da persona fisica
    Il servizio verifica la validità e l’esatta corrispondenza tra un codice fiscale e la denominazione di un soggetto diverso da persona fisica, attraverso il collegamento con l’Anagrafe tributaria. Per eseguire la verifica occorre indicare negli appositi campi il codice fiscale e l’esatta denominazione del soggetto.
    La verifica di corrispondenza viene effettuata per esatta coincidenza di tutti i caratteri inseriti con quelli registrati in Anagrafe tributaria. Se vi è corrispondenza il messaggio di risposta è “Dati validi”.

Il codice fiscale, così controllato, è valido per tutte le pubbliche amministrazioni e i soggetti pubblici e privati.
Come funziona il servizio di verifica codice fiscale online
La validità del codice è controllata confrontando i dati inseriti con quelli registrati nell’Anagrafe tributaria. Alla stessa pagina del sito dell’Agenzia delle Entrate, puoi inoltre verificare in pochi istanti la corrispondenza fra il codice fiscale e i dati anagrafici. Il servizio di verifica si rivela particolarmente utile nella verifica dei codici fiscali identici (la cosiddetta “omocodia”) e di quelli dei cittadini italiani nati in Comuni ceduti ad altri Stati in base al Trattato di pace, elencati nella Direttiva del Presidente del Consiglio dei Ministri del 5 luglio 2012.