Decadenza del vincolo espropriativo e applicabilità del regime delle zone bianche

TAR Lombardia Milano, sez. II, 6 novembre 2014, n. 2673

523
5.00 / 5 - 1 voto
 Decadenza del vincolo espropriativo e applicabilità del regime delle zone bianche

La decadenza del vincolo espropriativo (allocazione sul compendio di una scuola elementare) non sempre determina l’applicabilità del regime delle cosiddette zone bianche. In particolare ciò non si verifica quando sussista una regolamentazione suppletiva contenuta nello stesso strumento urbanistico generale che escluda il bisogno di far ricorso ad una fonte di disciplina residuale, quale è appunto quella dettata per le zone bianche.
Si è così escluso che, nel caso di vincolo decaduto disposto da uno strumento attuativo scaduto e nel caso in cui sia lo stesso p.r.g. a dettare, per una specifica area, la disciplina destinata ad operare in caso di decadenza del vincolo, possa farsi riferimento al regime delle zone bianche, posto che, in tali ipotesi, sopravviene la regolamentazione suppletiva contenuta nello strumento di pianificazione generale.

Massima tratta da: Lexambiente.it

Testo integrale della sentenza:

TAR Lombardia Milano, sez. II, 6 novembre 2014, n. 2673