Il riferimento ai valori OMI non è sufficiente per rettificare il valore di compravendita a fini fiscali

Cassazione civile, sez. VI, 24 agosto 2017, n. 20378

413
4.12 / 5 - 79 voti
 Il riferimento ai valori OMI non è sufficiente per rettificare il valore di compravendita a fini fiscali

In tema di accertamenti fiscali per il recupero a tassazione di maggiori ricavi conseguenti alla vendita di alcuni immobili (nella fattispecie per IRPEG, IRAP ed IVA) il riferimento alle stime effettuate sulla base dei valori OMI per aree edificabili site nel medesimo comune non è idoneo e sufficiente a rettificare il valore dell’immobile tenuto conto che il valore dell’immobile può variare in funzione di molteplici parametri quali l’ubicazione, la superficie, la collocazione nello strumento urbanistico nonché lo stato delle opere di urbanizzazione