Obbligo assicurativo per gli avvocati rinviato di un mese all’ 11 novembre 2017

Obbligo assicurativo per gli avvocati rinviato di un mese all’ 11 novembre 2017

Riferimenti

Rinviato di 30 giorni l’obbligo per gli avvocati di stipulare le polizze assicurative per la responsabilità professionale e contro gli infortuni ovvero per adeguare eventuali polizze sottoscrite in passato secondo le garanzie minime attualmente previste.
Oggi infatti sarebbe entrato in vigore il dm 22 settembre 2016 avente ad oggetto le “Condizioni essenziali e massimali minimi delle polizze assicurative a copertura della responsabilità civile e degli infortuni derivanti dall’esercizio della professione di avvocato”.

Con ulteriore decreto del Ministero della Giustizia del 10 ottobre 2017, pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale n. 238 dell’11 ottobre 2017, è stato disposto il differimento dell’entrata in vigore del decreto 22 settembre 2016 di trenta giorni. Tutto rimandato all’11 novembre 2017 dunque, sia per quanto concerne la polizza per la responsabilità professionale sia per quella contro gli infortuni.

Chiedi una consulenza legale su questo argomento