Pronto il modello per chiedere il rimborso della tassa annuale sulle barche.

707
0.00 / 5 - 0 voti

È pronto il modello con cui chiedere il rimborso della tassa annuale sulle unità da diporto versata in misura superiore a quanto dovuto. Il modello e le istruzioni operative sono stati approvati con il provvedimento del direttore del 28 ottobre 2013.
Il tributo, istituito dal “decreto salva Italia” DL n. 201/2011, è stato rimodulato negli importi dal Dl 69/2013, il cosiddetto “decreto del fare”.
Possono chiedere il rimborso i contribuenti che hanno già versato la tassa ma hanno diritto all’esenzione o alla riduzione del 50% degli importi dovuti dopo l’entrata in vigore del decreto. Il modello può essere utilizzato anche da chi ha eseguito versamenti in eccesso anche per altri motivi.
La domanda va presentata esclusivamente in via telematica a partire dal 18 novembre, data in cui sarà disponibile sul sito dell’Agenzia delle Entrate anche il software di compilazione.

Articolo tratto da: Agenzia delle Entrate

Articoli correlati