Scadenze cassa forense 2020

2688
4.15 / 5 - 80 voti
 Scadenze cassa forense 2020

Scadenze cassa forense 2020. Date di scadenza dei pagamento dei contributi obbligatori, soggettivi integrativi e volontari.

Cassa Forense ha comunicato agli avvocati iscritti le scadenze e gli importi dei contributi minimi previdenziali dovuti per l’anno 2020. I contributi saranno riscossi con le seguenti modalità e termini di scadenza:

Scadenze contributi minimi obbligatori

I contributi minimi obbligatori sono riscossi in quattro rate con le seguenti scadenze:

  • 28 febbraio 2020 (1 rata del contributo minimo soggettivo obbligatorio dovuto per l’anno 2020),
  • 30 aprile 2020 (2 rata del contributo minimo soggettivo obbligatorio dovuto per l’anno 2020),
  • 30 giugno 2020 (3 rata del contributo minimo soggettivo obbligatorio dovuto per l’anno 2020),
  • 30 settembre 2020 (4 rata del contributo minimo soggettivo obbligatorio e dell’intero contributo di maternità, dovuti per l’anno 2020)

Quanto ai contributi minimi previdenziali, riscossi in quattro rate con scadenza 28 febbraio, 30 aprile, 30 giugno e 30 settembre, in caso di ritardo di pagamento in ordine alle prime tre rate, non sono previste sanzioni e interessi. Sanzioni ed interessi decorrono soltanto in caso di omesso o tardivo versamento di tutte le rate entro il termine del 30 settembre.
Sia per l’obbligo contributivo che per quello dichiarativo, il mancato rispetto della scadenza del 30 settembre determina l’applicazione di sanzioni variamente graduate in relazione alla durata del ritardo.

Scadenze contributo soggettivo e integrativo

  • 31 luglio 2020 (termine per il pagamento della 1ª rata dei contributi obbligatori soggettivo e integrativo dovuti in autoliquidazione per l’anno 2019 – mod. 5/2020),
  • 31 dicembre 2020 (termine per il pagamento della 2ª rata a saldo dei contributi obbligatori soggettivo e integrativo dovuti in autoliquidazione per l’anno 2019 – mod. 5/2020).

Scadenze contributo volontario modulare e contributi facoltativi

  • 31 dicembre 2020 (termine per il pagamento volontario del contributo modulare),
  • 31 dicembre 2020 (termine per il pagamento facoltativo dell’integrazione del contributo minimo soggettivo per il riconoscimento, ai soggetti legittimati, dell’intera annualità previdenziale).