venerdì 14 Dic 2018
Home Ordine pubblico Sanità

Ordine pubblico Sanità

Ordine pubblico e Sanità

Approvazione del nuovo regolamento anagrafico della popolazione residente È approvato l’unito regolamento, vistato dal proponente, sul nuovo ordinamento anagrafico, in sostituzione dell’analogo regolamento emanato con decreto del Presidente della Repubblica 31 gennaio 1958, n. 136. Art. 01 Adempimenti anagrafici 1. Gli adempimenti anagrafici di cui al presente regolamento sono effettuati nell’anagrafe nazionale della...
Regolamento recante disciplina della denominazione di «panificio», di «pane fresco» e dell’adozione della dicitura «pane conservato». Art. 1 Definizione di panificio 1. Per panificio si intende l’impresa che dispone di impianti di produzione di pane ed eventualmente altri prodotti da forno e assimilati o affini e svolge l’intero ciclo di produzione dalla...
Il porto senza giustificato motivo di armi ad aria compressa, anche di potenza inferiore a 7,5 joule, costituisce reato Secondo un consolidato orientamento giurisprudenziale (Cassazione penale sez. I n. 13601/2011 rv. 249920, sez. I n. 27783/2006 rv. 234967), le armi ad emissione di gas o ad aria compressa, che sviluppano una energia...
Norme integrative della disciplina vigente per il controllo delle armi, delle munizioni e degli esplosivi. Art. 1 Armi da guerra, armi tipo guerra e munizioni da guerra. Agli effetti delle leggi penali, di quelle di pubblica sicurezza e delle altre disposizioni legislative o regolamentari in materia sono armi da guerra le armi...
Decreto Ministero dell’Interno 9 agosto 2001, n. 362 Regolamento recante la disciplina specifica dell’utilizzo delle armi ad aria compressa o a gas compressi, sia lunghe che corte, i cui proiettili erogano un’energia cinetica non superiore a 7,5 joule e delle repliche di armi antiche ad avancarica di modello anteriore al...
È stata pubblicata in Gazzetta Ufficiale la Determina dell’AIFA che autorizza l’aggiornamento, per la stagione 2018-2019, della composizione dei vaccini influenzali autorizzati secondo procedura registrativa nazionale, di mutuo riconoscimento e decentrata (Determina AIFA N° 820/2018). Sono inoltre autorizzati i vaccini influenzali approvati secondo la procedura registrativa centralizzatacoordinata dall’Agenzia Europea per...
Schiamazzi notturni, attenzione a gettare acqua dalla finestra per allontanare i rumorosi molestatori della quiete. Si rischia l’imputazione anche per il reato di esercizio arbitrario delle proprie ragioni. Rischia di finire imputato, oltre che per gli altri eventuali reati, anche di esercizio arbitrario delle proprie ragioni (art. 392 c.p.) chi,...
Vaccino antipolio: la domanda di indennizzo a norma della legge 210/1992 va proposta entro tre anni dalla conoscenza del danno Nel caso in cui la somministrazione della vaccinazione antipoliomielite, non obbligatoria ma fortemente raccomandata, abbia prodotto un danno permanente alla salute la tutela indennitaria accordata ha carattere assistenziale nell’ambito della...
Cassazione civile, sez. lavoro, 25 ottobre 2018, n. 27101 Fatto 1. La Corte d’appello di Venezia ha rigettato il gravame proposto dal Ministero della Salute avverso la sentenza del Tribunale, della stessa sede, che aveva accolto la domanda proposta da G.G., volta ad ottenere l’indennizzo, previsto dalla L. n. 210...
Legge 25 febbraio 1992, n. 210 Indennizzo a favore dei soggetti danneggiati da complicanze di tipo irreversibile a causa di vaccinazioni obbligatorie, trasfusioni e somministrazione di emoderivati. Art. 1. 1. Chiunque abbia riportato, a causa di vaccinazioni obbligatorie per legge o per ordinanza di una autorità sanitaria italiana, lesioni o infermità, dalle...
41,391FansMi piace
52FollowerSegui
5,675FollowerSegui
751FollowerSegui