Tag: Casa

Vendita prima casa: il riacquisto di altro immobile in comproprietà deve riguardare una quota significativa.

Al fine di evitare la decadenza dai benefici fiscali, tradizionalmente denominati della “prima casa”, e l’applicazione della soprattassa, nell’ipotesi di ...

Detrazioni fiscali del 55% e 36% applicabili anche agli interventi del Piano Casa.

I lavori di ampliamento previsti dal Piano Casa possono usufruire delle detrazioni fiscali del 36% e del 55% di cui ...

In caso di separazione la casa può tornare ai genitori del coniuge che la concessero in comodato.

Degna di nota la sentenza in commento per il revirement della Corte regolatrice sul tema del diritto alla permanenza nella ...

Agevolazioni fiscali prima casa per pertinenze e vani da accorpare all’abitazione principale acquistata antecedentemente all’introduzione dei benefici.

Le agevolazioni fiscali per la prima casa spettano anche a chi compera metri quadri aggiuntivi oppure delle pertinenze inerenti l’immobile ...

Energia: nuove regole e tariffe per ricaricare le auto elettrichepresso le abitazioni ed i parcheggi condominiali o aziendali.

Ricaricare l’auto elettrica direttamente presso la propria abitazione, il garage o nel parcheggio condominiale, adesso è possibile. Lo prevede un ...

Piano casa: a settembre 2009 sono undici le regioni che hanno approvato proprie leggi in attuazione.

A settembre 2009 sono dieci le regioni (oltre alla provincia autonoma di Bolzano) che hanno approvato proprie leggi in attuazione ...

Notifica atti tributari: nulla anche se effettuata nelle mani di un vicino presente nella casa del destinatario dell’atto.

Non è valida la notifica degli atti dell’amministrazione tributaria effettuata nelle mani della vicina di casa del contribuente. Le notificazioni ...

Piano casa 2009. Conferenza Stato-Regioni ed Enti Locali Intesa del 31 marzo 2009.

VISTO l’articolo 8, comma 6, della legge 5 giugno 2003 n. 131, che prevede una possibilità per il Governo di ...

La scelta della casa coniugale non è rimessa alle esigenze dei figli ma deve ricadere sulla casa in cui viveva stabilmente il nucleo familiare.

L’assegnazione della casa familiare prevista dall’art. 155, comma 4, c.c., risponde all’esigenza di conservare l’“habitat” domestico, inteso come il centro ...

Pag. 3 di 4 1 2 3 4

Ultimi articoli