Tag: Commercio

Una pratica commerciale ingannevole nei confronti del consumatore è sleale e, pertanto, vietata, senza che si debba dimostrare che è contraria alle norme di diligenza professionale.

DPCM 10 aprile 2020 Attività commerciali e industriali consentite dal 14 aprile 2020

DPCM 10 aprile 2020 Attività commerciali e industriali consentite dal 14 aprile 2020 Ulteriori disposizioni attuative del decreto-legge 25 marzo ...

Una pratica commerciale ingannevole nei confronti del consumatore è sleale e, pertanto, vietata, senza che si debba dimostrare che è contraria alle norme di diligenza professionale.

DPCM 11 marzo 2020 Sospensione attività commerciali e servizi per emergenza Covid-19

Ulteriori disposizioni attuative del decreto-legge 23 febbraio 2020, n. 6, recante misure urgenti in materia di contenimento e gestione dell’emergenza ...

Una pratica commerciale ingannevole nei confronti del consumatore è sleale e, pertanto, vietata, senza che si debba dimostrare che è contraria alle norme di diligenza professionale.

Partite iva, i dati del secondo trimestre 2019

Prtite iva: nel secondo trimestre 2019 aperte 136.323 nuove partite Iva (+3,9%) Osservatorio partite iva: nel secondo trimestre del 2019 sono ...

Una pratica commerciale ingannevole nei confronti del consumatore è sleale e, pertanto, vietata, senza che si debba dimostrare che è contraria alle norme di diligenza professionale.

D.Lgs. 231 2002 – Attuazione della direttiva 2000/35/CE relativa alla lotta contro i ritardi di pagamento nelle transazioni commerciali

Decreto legislativo, 9 ottobre 2002, n. 231 Attuazione della direttiva 2000/35/CE relativa alla lotta contro i ritardi di pagamento nelle ...

Una pratica commerciale ingannevole nei confronti del consumatore è sleale e, pertanto, vietata, senza che si debba dimostrare che è contraria alle norme di diligenza professionale.

L’avviamento commerciale può configurarsi anche nel caso di acquisto di azienda in perdita.

Anche per un’azienda in perdita può configurarsi l’avviamento commerciale che può essere iscritto nell’attivo del bilancio da parte della società ...

Una pratica commerciale ingannevole nei confronti del consumatore è sleale e, pertanto, vietata, senza che si debba dimostrare che è contraria alle norme di diligenza professionale.

Rinnovo alla prima scadenza del contratto di locazione commerciale di immobile pignorato

Locazione commerciale di immobile pignorato. Il contratto si rinnova alla prima scadenza anche senza l’autorizzazione del giudice dell’esecuzione. «In tema ...

Una pratica commerciale ingannevole nei confronti del consumatore è sleale e, pertanto, vietata, senza che si debba dimostrare che è contraria alle norme di diligenza professionale.

Codice della proprietà industriale D. Lgs. 30 2005

Decreto Legislativo 10 febbraio 2005 n.30 - Codice della proprietà industriale, a norma dell’articolo 15 della legge 12 dicembre 2002, ...

Una pratica commerciale ingannevole nei confronti del consumatore è sleale e, pertanto, vietata, senza che si debba dimostrare che è contraria alle norme di diligenza professionale.

Mancato rinnovo della locazione commerciale e risarcimento del danno in favore del conduttore.

Come noto il proprietario di un immobile adibito ad uso commerciale può riottenerne la disponibilità negando il rinnovo del contratto ...

Una pratica commerciale ingannevole nei confronti del consumatore è sleale e, pertanto, vietata, senza che si debba dimostrare che è contraria alle norme di diligenza professionale.

Nel caso in cui una pratica commerciale sia conforme a tutti i criteri espressamente enunciati dalla seconda disposizione della direttiva ...

Pag. 1 di 2 1 2

Ultimi articoli