Tag: Condono edilizio

Condono edilizio ex art. 32 d.l. 269/2003. Non occorre attendere 36 mesi dal pagamento dell’oblazione per l’estinzione del reato se interviene l’attestazione di congruità dell’oblazione corrisposta.

Rapporto tra condono e sanatoria ordinaria.

«La normativa sui condono edilizio assume certamente carattere di specialità rispetto alle disposizioni che disciplinano la possibilità di sanatoria degli ...

Condono edilizio ex art. 32 d.l. 269/2003. Non occorre attendere 36 mesi dal pagamento dell’oblazione per l’estinzione del reato se interviene l’attestazione di congruità dell’oblazione corrisposta.

Annullamento dell’autorizzazione paesaggistica rilasciata dal comune per difetto di motivazione.

Qualora nell’esercizio del potere previsto dall’art. 82 del d.lg. n. 616 del 1977 (trasfuso nel testo unico n. 190 del ...

La mera pendenza di una pratica di condono non comporta l’automatica sospensione dell’ordine di demolizione.

L’ordine di demolizione impartito con sentenza passata in giudicato può essere sospeso solo in ipotesi di attuale inconciliabilità con atti ...

Condono edilizio ex art. 32 d.l. 269/2003. Non occorre attendere 36 mesi dal pagamento dell’oblazione per l’estinzione del reato se interviene l’attestazione di congruità dell’oblazione corrisposta.

Dichiarata l’illegittimità costituzionale dell’art. 32, comma 36, del decreto-legge 30 settembre 2003, n. 269 (Disposizioni urgenti per favorire lo sviluppo ...

Ultimi articoli