mercoledì, 3 Giugno 2020

Tag: Consumatori

Clausole abusive nei contratti con i consumatori: il giudice non può cambiarne il contenuto bensì deve disapplicarle.

Contratto di fornitura energia non confermato, più facile e veloce il ripristino del precedente contratto

Contratti di fornitura energia non confermati: per il cliente finale è possibile il ripristino veloce dello status quo contrattuale precedente ...

Clausole abusive nei contratti con i consumatori: il giudice non può cambiarne il contenuto bensì deve disapplicarle.

Telefonia cellulare: da giugno 2017 le tariffe di roaming in europa saranno del 90% più basse

Roaming addio. Da giungo le tariffe all’ingrosso saranno del 90% più basse delle attuali, Telefonare all’estero con il cellulare costerà ...

Clausole abusive nei contratti con i consumatori: il giudice non può cambiarne il contenuto bensì deve disapplicarle.

Vietato il sovrapprezzo per il pagamento con carta di credito o comunque dipendente dal mezzo di pagamento.

A norma dell’art. 62 del Codice del Consumo è vietato applicare un sovrapprezzo per il pagamento con carta di credito ...

Clausole abusive nei contratti con i consumatori: il giudice non può cambiarne il contenuto bensì deve disapplicarle.

Anche l’avvocato può essere considerato un semplice consumatore nel contratto di mutuo stipulato con la banca.

L’articolo 2, lettera b), della direttiva 93/13/CEE del Consiglio, del 5 aprile 1993, concernente le clausole abusive nei contratti stipulati ...

Clausole abusive nei contratti con i consumatori: il giudice non può cambiarne il contenuto bensì deve disapplicarle.

Approvato un decreto legislativo di attuazione della direttiva europea sulla risoluzione alternativa delle controversie dei consumatori.

Il Consiglio dei ministri ha approvato in via definitiva, dopo aver ottenuto il parere favorevole delle Commissioni parlamentari competenti e ...

Clausole abusive nei contratti con i consumatori: il giudice non può cambiarne il contenuto bensì deve disapplicarle.

Protocollo per la tutela dei consumatori nel mercato bancario e finanziario tra Bankitalia e AGCM .

Il Governatore della Banca d’Italia e il Presidente dell’Autorità Garante della Concorrenza e del Mercato (AGCM) hanno firmato un Protocollo ...

Clausole abusive nei contratti con i consumatori: il giudice non può cambiarne il contenuto bensì deve disapplicarle.

Tutela del diritto alla casa in attuazione della direttiva sulle clausole abusive nei contratti stipulati con i consumatori.

Il diritto alla casa è un diritto fondamentale che deve essere preso in considerazione dal giudice nazionale nell’attuazione della direttiva sulle ...

Clausole abusive nei contratti con i consumatori: il giudice non può cambiarne il contenuto bensì deve disapplicarle.

Diritti del consumatore: foro competente per il contratto concluso con commerciante estero.

Il consumatore può convenire in giudizio un commerciante straniero dinanzi ai giudici nazionali anche se il contratto controverso non sia ...

Clausole abusive nei contratti con i consumatori: il giudice non può cambiarne il contenuto bensì deve disapplicarle.

L’articolo 6, paragrafo 1, della direttiva 93/13/CEE del Consiglio Europeo del 5 aprile 1993, concernente le clausole abusive nei contratti ...

Pag. 2 di 2 1 2

Ultimi articoli