Tag: Obbligazioni

Le obbligazioni pecuniarie possono essere estinte con assegno circolare

Gli Eurobond: un cambio di marcia per l’Eurozona

Gli Eurobond: un cambio di marcia per l’Eurozona Anche i profani di cose economiche sono avveduti del fatto che un’area ...

Le obbligazioni pecuniarie possono essere estinte con assegno circolare

Le obbligazioni societarie sono acquisite alla comunione legale fra coniugi

Anche i diritti di credito come quelli rappresentati da obbligazioni societarie sono acquisiti alla comunione legale fra coniugi. « la ...

Le obbligazioni pecuniarie possono essere estinte con assegno circolare

Preliminare di vendita: l’esecuzione in forma specifica non è subordinata al preventivo pagamento del prezzo.

Preliminare di vendita: l’esecuzione in forma specifica non è subordinata al preventivo pagamento del prezzo la cui offerta può avvenire ...

Le obbligazioni pecuniarie possono essere estinte con assegno circolare

Tassazione al 12,5% per le obbligazioni della Repubblica Argentina pagate a seguito di arbitrato.

Trattamento fiscale applicabile al rimborso dei titoli obbligazionari emessi dalla Repubblica Argentina In data 23 dicembre 2001, la Repubblica Argentina ...

Le obbligazioni pecuniarie possono essere estinte con assegno circolare

Convenzione di Roma 1980 sulla legge applicabile alle obbligazioni contrattuali

(Convenzione ratificata con Legge 18 dicembre 1984, n. 975) Titolo I CAMPO D’APPLICAZIONE Art.1 Campo d’applicazione. 1. Le disposizioni della ...

Le obbligazioni pecuniarie possono essere estinte con assegno circolare

Condominio. Nelle obbligazioni assunte nei confronti di terzi ogni condomino risponde pro quota.

La sentenza in commento rappresenta un punto di svolta in materia di responsabilità dei singoli condomini in riferimento ai debiti ...

Le obbligazioni pecuniarie possono essere estinte con assegno circolare

Le obbligazioni pecuniarie possono essere estinte con assegno circolare

Le obbligazioni pecuniarie possono essere estinte anche con assegno circolare che il creditore può rifiutare solo per giustificato motivo. A ...

Ultimi articoli